BONUS SOCIALE 2021: automatico da gennaio

BONUS SOCIALE 2021: automatico da gennaio

Nell’ottica dell’integrazione delle politiche sociali con le nuove tecnologie, si è pianificato che il bonus sociale, ossia lo sconto sulle bollette a favore delle famiglie meno abbienti, diventi automatico dal 1° gennaio 2021, e che le famiglie che ne hanno diritto possano ottenerlo senza doverne fare richiesta.

—-

Bonus sociale 2021: automatico da gennaio

Come sancito dall’autorità per la regolamentazione dell’energia (ARERA), il bonus sociale sarà reso automatico dal 2021. Le famiglie con ISEE fino a 8.265 euro e, se numerose, fino a 20.000 euro hanno diritto ai bonus gasluce e acqua che compongo il bonus sociale.

A questi sconti si può aggiungere anche il bonus elettrico per disagio fisico che è rivolto a coloro i quali hanno bisogno di più energia elettrica per ragioni mediche. I bonus valgono per un anno e diventeranno automatici a partire dal 1° gennaio 2021

Il bonus gas permette di ottenere uno sconto a seconda del luogo di residenza, del numero dei membri della famiglia e delle modalità d’uso del gas. L’agevolazione potrà essere ricevuta in bolletta se utente diretto o come bonifico bancario se indiretto

Il bonus luce è un’agevolazione per ridurre il carico della bolletta elettrica sulle famiglie. L’importo dello sconto dipende dalla numerosità del nucleo familiare e non dipende da quale fornitore si ha. L’ammontare è di € 125 per due persone, di € 148 per tre-quattro e di € 173 per quattro o più. 

Il bonus gas è una riduzione sull’importo della bolletta del gas e dipende dal comune di residenza, dal numero dei componenti del nucleo familiare e dalla destinazione d’uso del gas. Lo sconto viene fornito direttamente in bolletta per gli utenti diretti con fornitura individuale e tramite bonifico agli utenti indiretti con fornitura centralizzata, lo si riconosce anche ai titolari di fornitura mista purché in possesso dei requisiti richiesti.

—–