Cinque Torri

Un nuovo Difensore

Agli inizi dello scorso settembre si Ŕ dimessa dalla carica di difensore civico, che ricopriva dall'8 novembre 1996, la dottoressa Fiorella Fuselli: dimissioni inaspettate, irrevocabili, determinate da ragioni personali. A nulla sono valse le manifestazioni di stima che il consiglio comunale ha espresso alla dott.ssa Fuselli, alla quale va il sincero apprezzamento per l'opera svolta e per il modo con cui l'ha svolta: puntiglioso, a volte, ma mai rissoso; spesso fermo e coerente, ma senza ostilitÓ preconcetta; dotato di autonoma capacitÓ di giudizio, ma anche capace di recepire le ragioni degli altri; capace di difendere gli interessi del singolo cittadino, ma anche di trasformare una questione particolare in proposte di interesse generale.

E' un vero peccato che questa collaborazione si sia interrotta, visto anche il ruolo attivo che la dott.ssa Fuselli svolgeva in seno al Coordinamento regionale dei difensori civici.

ll consiglio comunale, nella seduta del 5 ottobre, ha provveduto a nominare il nuovo difensore civico nella persona della dottoressa Rita Foria.

Laureata in legge, dal curriculum ricco di esperienze professionali e di studio, la dott.ssa Foria Ŕ stata scelta ancora una volta all'unanimitÓ, a testimonianza del fatto che, nelle grandi occasioni istituzionali, il consiglio comunale riesce ad accantonare le istanze di parte e di partito. Mi piace anche sottolineare il fatto che, per la terza volta consecutiva, il consiglio comunale ha scelto, per tale ruolo, una donna (per prima la dott.ssa Quarantini nel lontano 1993). Al nuovo difensore civico, che resterÓ in carica fino al 7 novembre 1999, vanno le pi¨ sincere congratulazioni e gli auspici di buon lavoro. Siamo tutti sicuri che la dott.ssa Foria sarÓ in grado di svolgere questa funzione nel modo migliore, ricorrendo a quelle doti che il consiglio comunale, nel nominarla, le ha implicitamente riconosciuto: competenze giuridiche e serietÓ professionali, probitÓ morale, serenitÓ e autonomia di giudizio. Anche per questo invito gli osimani ad utilizzare questo importante strumento di democrazia e di difesa degli interessi del cittadino.

Graziano Piergiacomi Presidente del Consiglio comunale


back