COPIA DI ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE

 

Seduta del 25/08/2012 n. 000000000179

 

 

OGGETTO:

PROVVEDIMENTI IN ORDINE ALLA GESTIONE DEI SERVIZI SOCIALI E ASSISTENZA SCOLASTICA.

___________________________________________________________________________

 

 

L'Anno Duemiladodici il giorno Venticinque del mese di Agosto alle ore 12.00 nella sala delle adunanze della sede Comunale, si è riunita la Giunta Comunale convocata nelle forme di legge, per le ore 12.00 .- -----------------------------------------------------------------------------------------

Partecipa alla riunione il Segretario Generale Dott. MAGI LUCIA --------- 

Presiede l'adunanza SIMONCINI STEFANO nella sua qualita' di SINDACO  ----------------------

e sono rispettivamente presenti ed assenti i Sigg.: 

 

N.

Cognome

Nome

Carica

Presenza

1

SIMONCINI

STEFANO

SINDACO

Si

2

TRISCARI

FRANCESCA

V.SINDACO

No

3

ALESSANDRINI

GIANCARLO

ASSESSORE

Si

4

FRANCIONI

ROBERTO

ASSESSORE

No

5

GINNETTI

ACHILLE

ASSESSORE

No

6

GIACCHETTI

GILBERTA

ASSESSORE

Si

7

ANTONELLI

SANDRO

ASSESSORE

Si

 

Presenti N. 4

Assenti N. 3

 

 

 

 

 

Il Presidente, constatato il numero legale degli intervenuti,  dichiara aperta l'adunanza ed 

invita i  presenti  alla  trattazione   dell'argomento indicato in oggetto. 

-------- *** --------


LA GIUNTA COMUNALE

 

Premesso che la Società Asso S.r.l., società interamente partecipata dal Comune di Osimo e soggetta al controllo analogo, risulta affidataria diretta dei seguenti sevizi pubblici locali non aventi rilevanza economica sulla base delle modalità sostanziali di erogazione delle prestazioni e del sistema tariffario stabilito dall'Amministrazione Comunale:

- gestione Centri Aquilone per minori

- gestione Centro diurno per disabili Fontemagna

- gestione servizio assistenza domiciliare anziani e disabili

- gestione servizio refezione scolastica

i cui relativi contratti di servizio vengono in scadenza al 31/8/2012;

 

che altresì, sempre in data 31/8/2012 viene in scadenza il convenzionamento con la Società Asso s.r.l. per il funzionamento del Nido d'Infanzia "Oasi dei Bimbi", realizzato a cura e spese della società su area concessa in diritto di superficie trentennale dal Comune di Osimo;

 

Considerato opportuno e necessario prorogare l'efficacia dei contratti di servizio di cui sopra e della convenzione, sempre con la Società ASSO s.r.l., per la gestione dell'Asilo Nido  "Oasi dei Bimbi" per un ulteriore anno, con termine al 31/8/2013 agli stessi prezzi, patti e condizioni sulla base delle seguenti considerazioni:

- l'ASSO s.r.l. è società in favore della quale possono essere affidati, in via diretta, le gestioni dei servizi pubblici locali in quanto società a totale partecipazione pubblica con la parte più importante dell'attività svolta a favore del Comune di Osimo, soggetta a controllo analogo nelle forme disciplinate dalla Giunta Comunale con atto n. 250 del 16/11/2011;

- le recenti norme in tema di partecipazioni societarie degli Enti Locali e gestione dei servizi pubblici locali impongono una profonda riconsiderazione di tali modelli organizzativi, sia come numero possibile di società partecipate dal Comune tra i 30.000 e 50.000 abitanti (confronta l'art. 14 c. 32 del D.L. n. 78/2010, convertito in legge n. 122/2010) che quale possibilità di affidamenti diretti per importi superiori ai 200.000,00 Euro all'anno (cfr. art. 4 D.L. n. 138/2011 convertito in legge n. 148/2011 e successive modifiche e l'art. 4 D.L. n. 95/2012 convertito in legge n. 135/2012);

- le posizioni e gli affidamenti non in linea con le suddette disposizioni godono per la regolarizzazione, di un periodo transitorio che comporta scelte organizzative gestionali da perfezionare già alla data del 31/12/2013;

- la società ASSO s.r.l. è soggetta altresì alle norme che impongono agli enti locali il contenimento degli oneri per la spesa del personale e degli oneri contrattuali e delle altre voci di natura retributiva o indennitaria e assoggettata al patto di stabilità interno per cui la voce riferita al costo del personale nella gestione dei servizi oggetto di affidamento debbono intendersi non soggetti a revisione e/o adeguamento come rilevasi dall'art. 25 del D.L. n. 1/2012 convertito in L. n. 27/2012;

 

Visto il parere tecnico favorevole espresso dal Dirigente Dipartimento Affari Generali, Servizi Amministrativi e Sociali D.ssa Lucia Magi;

 

Visto il parere contabile favorevole espresso dal Responsabile del Servizio Finanziario Alfio Camillucci;

Ad unanimità di voti, resi a norma di legge

 

D E L I B E R A

 

1) di prorogare l'efficacia dei contratti di servizio e/o convenzioni in essere con la Società ASSO s.r.l. per le gestioni riferite ai seguenti servizi pubblici, sino a tutto il 31/8/2013, ed agli stessi prezzi patti e condizioni:

a) servizio refezione scolastica (contratto protocollo 5597 del 13/2/2007) – valore contrattuale della proroga € 760.000,00 per costo presunto n. pasti consumati, da rapportare alle effettive esigenze; € 130.000,00 quota fissa gestione del servizio, € 139.000,00 per costo presunto servizio porzionatura e assistenza pasti, in relazione alle possibili convenzioni con Istituti Comprensivi per utilizzo personale ATA;

b) Centro diurno Fontemagna per disabili (contratto prot. 5427 del 12/2/2007) – valore contrattuale della proroga € 157.616,62;

c) convezione per gestione asilo nido Oasi dei Bimbi (contratto prot. 5425 del 12/2/2007) riconoscimento contributo di € 147.619,84 per l'anno scolastico 2012/2013 con mantenimento dei benefici legati  all'applicazione degli sconti tariffari a favore delle famiglie ("quoziente Osimo")  oltre al riconoscimento del contributo regionale per funzionamento asili nido da determinarsi una volta concesso il relativo finanziamento;

d) gestione assistenza domiciliare domestica (contratto di servizio prot. 5424 del 12/2/2007 – valore della proroga € 186.854,40;

e) gestione Centri Aquilone per minori, anche estivi (contratto di servizio prot. 5426 del 12/2/2007) valore della proroga € 264.526,17;

f) fornitura pasti Centro Fontemagna e Centri Aquilone (contratti di servizio di cui alle voci b) ed e) – valore della proroga € 23.800,00;

 

2) di dare atto che la spesa conseguente al presente provvedimento trova imputazione ai seguenti interventi e capitoli del B.P. 2012 e Bilancio Pluriennale 2012/2014 – esercizio 2013 e verrà impegnata a cura del Dirigente di riferimento:

 

-  per € 280.000,00 all'intervento 1040503 B.P. 2012- cap. 605 "Gestione servizio mensa scolastica";

-  per € 480.000,00 all'intervento 1040503 Bilancio Pluriennale 2012/2014 – esercizio 2013- cap. 605 "Gestione servizio mensa scolastica";

 

- per € 43.333,33 all'intervento 1040503 B.P. 2012 - cap. 805 "Gestione quota fissa servizio mensa scolastica";

- per € 86.666,67 all'intervento 1040503 Bilancio Pluriennale 2012/2014 – Esercizio 2013 - cap. 805 "Gestione quota fissa servizio mensa scolastica";

 

- per €. 69.625,00 all'intervento 1040503 B.P. 2012 - cap. 1909 "Servizi supporto mensa scolastica";

- per € 69.375,00 all'intervento 1040503 Bilancio Pluriennale 2012/2014 – esercizio 2013 - cap. 1909 "Servizi supporto mensa scolastica";

 

 

- per € 62.551,77 all'intervento 1100403 B.P. 2012 - cap. 1871 "Appalto Gestione Centro Diurno Fontemagna";

- per € 95.064,85 all'intervento 1100403 Bilancio Pluriennale 2012/2014 – esercizio 2013 -  cap. 1871 "Appalto Gestione Centro Diurno Fontemagna";

 

- per € 3.367,01 all'intervento 1100403 B.P. 2012 - cap. 705 "Fornitura pasti centri Aquilone Fonte Magna";

- per € 20.432,99 all'intervento 1100403 Bilancio Pluriennale 2012/2014 – esercizio 2013  cap. 705 "Fornitura pasti centri Aquilone Fonte Magna";

 

- per € 48.038,37 all'intervento 1100105 B.P. 2012 - cap. 1109 "Contributo gestione Oasi dei Bimbi";

- per € 99.581,47 all'intervento 1100105  Bilancio Pluriennale 2012/2014 – esercizio 2013  - cap. 1109 "Contributo gestione Oasi dei Bimbi";

 

- per € 76.388,31 all'intervento 1100403 B.P. 2012 - cap. 1877 "Gestione assistenza domiciliare a favore anziani";

- per € 110.466,09 all'intervento 1100403 Bilancio Pluriennale 2012/2014 – esercizio 2013  - cap. 1877 "Gestione assistenza domiciliare a favore anziani";

 

- per € 73.723,46 all'intervento 1100203 B.P. 2012 - cap. 1953 "Gestione servizio Centro Aquilone";

- per € 190.802,71 all'intervento 1100203  Bilancio Pluriennale 2012/2014 – esercizio 2013  cap. 1953 "Gestione servizio Centro Aquilone";

 

3) Di rendere, a voti unanimi, la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134 del D. Lgs. n. 267/2000.

 

--------***--------

 


            IL SEGRETARIO GENERALE                                        IL SINDACO 

            f.to Dott. MAGI LUCIA                                        f.to  SIMONCINI STEFANO 

 ____________________________________________________________________ 

 

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

 

            Si certifica dal sottoscritto Segretario Generale che copia della presente

 

 è stata  pubblicata mediante inserimento all'Albo Pretorio online istituito presso

 

il sito istituzionale dell'Ente

 

                                               il      ____________      e vi rimarrà

 

per 15 giorni consecutivi  ai  sensi e per gli  effetti

 

dell'art. 124 del D.Lgs. n. 267 del 18 agosto 2000

 

                                     Dal Municipio, lì ____________ 

 

                                                      IL SEGRETARIO GENERALE 

                                             f.to Dott. ALBANO LUIGI 

 

 

Copia conforme all'originale, in carta libera, per uso  amministrativo. 

 

Dal Municipio, lì ____________ 

 

                                                                        IL SEGRETARIO GENERALE 

                                                                              Dott. ALBANO LUIGI 

 

 

 

                           

La presente è stata trasmessa

ai Capigruppo Consiliari

il ____________  nota n._________

ed è divenuta esecutiva il ____________

ai sensi art.134,c. 3, D.Lgs.n.267/2000